Incontri con mistress: il piacere di farsi frustare

Il BDSM è una categoria che raccoglie pratiche erotiche volte a condividere fantasie basate sul dolore, il disequilibrio di potere e/o l’umiliazione di due o più partner adulti e consenzienti che traggono piacere da queste pratiche. Il Sadomasochismo ( spesso abbreviato in S/M oppure in S&M) comprende tutte quelle pratiche erotiche che prevedono l’utilizzo della violenza fisica e mentale di un partner sull’altro.
annunci mistress e schiavi
Il partner sottomesso trova piacere nel provare dolore, inflitto dal partner dominante tramite accessori fetish come fruste, corde nodose, flagelli, scudisci ed altri oggetti. Gli oggetti utilizzati dalla mistress (o dal master, nel caso il padrone sia un uomo) diventano dei veri e propri feticci che ricoprono un ruolo molto importante nelle fantasie erotiche dello slave e soprattutto contribuiscono a stimolarne l’eccitazione e ad amplificare il suo godimento.

Oggi molti uomini provano piacere nel subire violenza da parte di una donna, per questo motivo ricorrono agli annunci mistress presenti nei migliori portali online. L’uomo però spesso si vergogna ad ammettere le sue fantasie di essere dominato perché ha paura del giudizio degli altri, teme di essere considerato poco virile.

In realtà, molti uomini che occupano posizioni di potere o che svolgono professioni di grande responsabilità e/o che richiedono una forte determinazione e spirito di competizione (come il manager), amano trasgredire dalla quotidianità attraverso pratiche BDSM in cui interpretano il ruolo del sottomesso. Infatti, secondo molti degli adepti del S/M, certe esperienze aiutano, al contrario di quello che si potrebbe pensare, ad avere un atteggiamento assertivo e resiliente nella vita di tutti giorni.

Dove trovare la propria mistress?

Come incontrare una donna che voglia sottomettere il proprio uomo e punirlo con la frusta? Le donne che esercitano un potere sul proprio partner attraverso l’uso di violenza fisica e mentale nel D/ S vengono chiamate mistress (mentre nel caso di dominatori uomini si parla di master). Esistono siti specializzati per chi desidera diventare uno slave e incontrare la propria mistress: si tratta di siti e forum di annunci per appassionati di S/M ma anche di vetrine online per escort specializzate nell’interpretare il ruolo di mistress in pratiche sadomaso.

Sia che siate dei curiosi, neofiti delle pratiche BDSM, sia che siate degli appassionati, frequentare siti di incontri appositi è il miglior modo per trovare una mistress che possa soddisfare le vostre fantasie più segrete. Sui siti di incontri potrete inoltre conoscere altri adepti del sadomaso come voi e scambiarvi consigli e suggerimenti se lo desiderate. Infatti certi hobby erotici sono ancora un po’ un tabù nella nostra società ma spesso gli slave, soprattutto i neofiti, vorrebbero confidarsi e consigliarsi con i loro pari.

Come conoscere trans a Roma

Per molti, conoscere e relazionarsi con un trans rappresenta un percorso border line e, quindi, una sorta di trasgressione. Uscire fuori dalle righe per molti etero convinti, regala quel brivido e quella eccitazione che, differentemente, appare difficile vivere.
E’ un appagamento della parte femminile del DNA di un uomo che viene finalmente soddisfatta mantenendo nello stesso tempo, una parvenza di ‘normalità’ dal momento che si pratica sesso con una quasi donna. Le sembianze di un travestito creano quella specie di ‘protezione’, per un etero, che allontana lo spettro di una larvante omosessualità e consente di sfruttare ogni sfaccettatura del mondo dell’eros, miscelando opportunamente (e a seconda delle proprie tendenze che emergono al momento) sia la parte femminile sia quella maschile, del trans con il quale ci si rapporta.
In buona sostanza, l’andare con un travestito è vivere il sesso a 360° abbattendo quei confini che l’appartenenza al genere, per cultura, abitudini, consuetudini ed altro ancora, ha da sempre stabilito.

Come conoscere trans a Roma

trans a romaUna città cosmopolita come la Capitale d’Italia offre occasioni di divertimento di ogni tipo. Non è difficile trovare dei trans a Roma e, per questo, sarebbe sufficiente percorrere certe vie della città al calare delle tenebre per scoprire un mondo di trasgressione rappresentato da uomini, donne e travestiti che sono disponibili a qualsiasi fugace relazione.

E’ quel sesso spicciolo e frugale che si consuma in macchina e che è una pura mercificazione di corpi in vendita.
Coloro che rifuggono questa opportunità – e le ragioni possono essere tante e svariate- ma che vogliono conoscere un trans, possono sfruttare le tante possibilità che internet mette a disposizione di tutti. Oramai la rete, attraverso smartphone e tablet, è alla portata veramente di tutti e questa rivoluzione sociale divenuta ultimamente esponenziale, consente a chi vuole conoscere trans anche in modo estemporaneo, di trovare ciò che sta cercando.

Basta lo smarphone

Ci accompagna dovunque e fa parte della nostra quotidianità: è lo smartphone che non viene più utilizzato solo come cellulare ma è divenuto quell’inseparabile device al quale chiedere più volte aiuto. Grazie alle tante App, ci offre assistenza, consigli, indicazioni e ci permette di entrare nel mondo del web per navigare su siti di incontri trans. Sfruttando questa possibilità, possiamo cercare e trovare dei siti di incontri specificatamente dedicati al mondo dei trans.
Generalmente sono spazi che offrono gratuitamente la possibilità di iscriversi e di creare un proprio profilo e, una volta perfezionato il tutto (si tratta di una facile operazione guidata che risulta realizzabile senza problemi anche da coloro che non hanno grande dimestichezza con il mondo virtuale) si può cercare il trans dei propri sogni.

Trovare un trans con il quale vivere la trasgressione in modo opportunamente discreto, senza rischiare di essere visti casualmente da qualcuno e poter avere quella parentesi necessaria che regala emozioni a non finire, è possibile approfittando dei siti di incontri trans che si trovano sul web.